Il Trabucco – I.G.P.

Zona di produzione: Puglia , alcuni comuni del brindisino e del tarantino con epicentro nella cittadina di Manduria .

Uvaggio: Malvasia 50% – Chardonnay 25% – Verdeca 25%

Rese: 75 quintali d’uva per ettaro – 50 ettolitri in vino per ettaro.

Gradazione alcolica: 12,5 % Vol.

Colore: Giallo Paglierino con delicati riflessi verdolini.

Odore: Erbaceo complesso e continuamente cangiante : Mughetto, tiglio, magnolia .

Sapore: Il sapore è secco, di buona struttura, fresco, giustamente sapido.

Da consumarsi entro: 2 anni dalla Vendemmia.

Il trabucco è un’antica macchina da pesca tipica delle coste garganiche, molisane e abruzzesi, tutelata come patrimonio monumentale dal Parco Nazionale del Gargano e diffusa nel basso Adriatico fino ad alcune località della costa settentrionale della provincia di Bari.

Secondo alcuni storici pugliesi, il trabocco sarebbe un’invenzione importata dai Fenici. La più antica data di esistenza documentata risale al XVIII secolo, periodo in cui i pescatori Pugliesi dovettero ingegnarsi per ideare una tecnica di pesca che non fosse soggetta alle condizioni meteomarine della zona. I trabocchi, infatti, permettono di pescare senza doversi inoltrare per mare: sfruttando la morfologia rocciosa di alcune zone pescose della costa, venivano costruiti nel punto più prominente di punte e promontori, aggettando le reti verso il largo attraverso un sistema di monumentali bracci lignei.

Questo Bianco a Lui dedicatoAl connubio di Malvasia e Verdeca che danno al prodotto questo sentore erbaceo continuamente cangiante dal mughetto alla magnolia passando per il tiglio e questo sapore di buona struttura ma giustamente sapido, viene aggiunta una piccola % di Chardonnay che gli dona quella freschezza tipica dal gusto internazionale

Un Bianco armonico, molto elegante, che non teme il confronto con vini più blasonati e pubblicizzati. Ottimo come aperitivo si adatta alla produzione ittica in genere prediligendo molluschi o crostacei e pesci d’altura ma non disdegna l’intero desinare ( carni bianche, verdure grigliate ,latticini e formaggi a pasta molle).
Servire tra 8° e 10°.

trabuccoweb

Dedicato al mare di Puglia


CONTATTACI, è semplicissimo!

whatsappbutton+39 327 3020187